cornetti

Andare in basso

cornetti Empty cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Sab Nov 17, 2018 9:36 pm

Brioches



 
cornetti Hd650x433_wm


  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 20 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: Più 4 ore e mezza per la lievitazione e 12 ore per il riposo in frigo

Presentazione

Cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con una brioche?
Diffuse dal Nord al Sud Italia, tuffate nel cappuccino o nella granita, le brioches sono famosissime in tutta Europa e fanno parte della tradizionale colazione all’italiana.
Le brioches sono morbidissimi e soffici cornetti di pasta lievitata, a base di zucchero, uova e burro, spennellati con panna e uovo e cotti in forno dopo una lunga lievitazione.
Una volta pronte le brioches possono essere consumate al naturale, semplicemente spolverizzate con zucchero a velo, oppure farcite con la classica crema pasticcera, Nutella o marmellata.
Con questa ricetta potrete preparare delle ottime brioches, che nulla avranno da invidiare a quelle del bar: provatele! Se invece siete fra coloro che preferiscono la colazione salata, non perdetevi la ricetta dei nostri deliziosi croissant!
Brioche col tuppo

Ingredienti per 20 brioches

Latte intero tiepido 70 ml  Lievito di birra fresco 13 g  Farina 0 550 g  Burro ammorbidito 350 g  Uova 6  Sale fino 15 g  Zucchero 80 g  

per spennellare

Tuorli 1  Panna fresca liquida 2 cucchiai


Per preparare le brioches, iniziate a sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido ; intanto tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Nella ciotola di una planetaria (se non l'avete potete impastare a mano), mescolate la farina setacciata, lo zucchero e il sale . Unite il lievito sciolto nel latte e impastate con il gancio .
Aggiungete poi le uova  e impastate per 6-8 minuti a velocità bassa. Aumentate la velocità e aggiungete il burro ammorbidito un pezzetto alla volta , avendo cura di aggiungere il successivo quando il precendente sarà stato completamente assorbito (ci vorrà un’ora circa). Piano piano il composto diventerà spumoso e di colore chiaro .
Continuate ad aggiungere il burro e quando avrete ottenuto un impasto molto morbido e omogeneo , mettetelo in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare in forno spento con la luce accesa per circa 3 h . Trascorso questo tempo, impastate nuovamente il composto, rigirando la pasta con la mano 2-3 volte , e mettetelo in frigo, sempre coperto con della pellicola, per  almeno 12 ore, fino a quando l'impasto non si sarà solidificato.
L'impasto sarà a questo punto ben compatto: trasferitelo su di una spianatoia infarinata quanto basta per non fare attaccare l’impasto  e stendetelo in una sfoglia alta 1 cm. Tagliate dei triangoli che abbiano la base di 8 cm e i lati di 15 cm e, partendo dalla base, arrotolateli fino alla punta su se stessi.
Incurvate leggermente le estremità verso l’interno e poneteli su una leccarda ricoperta di carta forno. Sbattete il tuorlo con la panna (o il latte) in una ciotolina e
spennellate le brioches. Lasciatele lievitare ancora per 1 e 30 h circa, fino a che avranno raddoppiato il loro volume. Infornate le brioches in forno già caldo a 200° per 13-15 minuti, fino a che non saranno dorate in superficie . Ecco le vostre brioches pronte per essere gustate: spolverizzatele con lo zucchero a velo o farcitele e servite!

Conservazione

Conservate le brioches in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro fino a 4 giorni.
Le briochessi possono congelare dopo la seconda lievitazione e poi scongelarle e farle lievitare in forno spento (con luce spenta) per una notte, per poi cuocerle il mattino seguente!

Consiglio

L’impasto per la brioche può essere fatto anche a mano. L’importante è incorporare il burro alla fine e molto lentamente.
Le brioches possono essere farcite a piacere una volta cotte, sia con ingredienti dolci che salati.
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Sab Nov 17, 2018 9:38 pm

Io non ci sono mai riuscita a farle, non so se dipenda dalla mi abilità, dal forno o cosa, ma non hanno mai lievitato come dico io.

Comunque ho visto una ricetta con poco burro, la posto?
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Lilith il Sab Nov 17, 2018 10:32 pm

Si postala, ci sono pure persone che non vogliono usare poco burro...

_________________
Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.

(Umberto Saba)
Lilith
Lilith
Admin

Messaggi : 3018
Data d'iscrizione : 09.04.18
Età : 59
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Lulù il Dom Nov 18, 2018 12:02 pm

Si Tartyna postala, cornetti con poco burro.
Lulù
Lulù

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 25.04.18
Età : 71

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Gio Nov 29, 2018 8:15 pm

Cornetti con poco burro

Ingredienti:

  • 550 gr di farina (metà di farina 00 e metà di manitoba)
  • 2 uova
  • 80 gr di zucchero
  • buccia grattuggiata di 1/2 arancia o limone
  • 125 ml di latte
  • 90 gr di burro fuso

 Per il lievitino:

  • 25 gr di lievito di birra ( io ne uso la metà perchè li preparo la sera e faccio lievitare tutta la notte)
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di miele
  • 100 gr di farina manitoba

Per spennellare le sfoglie:

  • 40 gr di burro fuso
  • 40 gr di zucchero semolato

Per il ripieno dei cornetti:

  • nutella
  • marmellata

Per spennellare i cornetti lievitati:

  • 1 tuorlo d’uovo diluito in poca acqua

Per completare:

  • zucchero a velo

Preparazione dei cornetti facili con poco burro:
Innanzitutto prepariamo il lievitino unendo tutti gli ingredienti in una ciotola, la farina manitoba + il miele + l’acqua tiepida dove si è sciolto il lievito. Amalgamare bene sciogliendo eventuali grumi e coprire con la pellicola per alimenti. Lascia lievitare per mezz’ora.
In un’altra ciotola metti le uova sbattute, lo zucchero, la buccia grattuggiata di un’arancia o di limone, il latte, il burro fuso e il lievitino. Mescola bene e aggiungi man mano le due farine. Una volta formato un panetto mettilo su una spianatoia e impasta in maniera energica per 5 minuti.
Stendi l’impasto in un rettangolo 80 x 40 cm. Fai dei tagli a 10 cm di distanza per ricavare 8 rettangoli. Spennella con il burro fuso e lo zucchero semolato.
Sovrapponi ciascun rettangolo , l’ultima lo metti in cima dal lato non imburrato. Stendi con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia e taglia tanti triangoli. Alla base del triangolo metti il ripieno scelto e arrotola fino a formare il cornetto.
Sistema tutti i cornetti su due teglie rivestite di carta forno , copri con la pellicola e lascia lievitare per almeno 2 ore ( io tutta la notte così la mattina sono pronti per essere cotti).
Spennellali con il tuorlo d’uovo diluito con un pò d’acqua.
Inforna in forno caldo statico a:
220° per i primi 10 minuti
e a 180° per altri 10 – 15 minuti devono colorare.
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Gio Nov 29, 2018 8:18 pm

Boh, io li ho mangiati anche vegani, appena sfornati sono buni, ma dopo poco sono un po' più secchi.
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Lilith il Dom Gen 06, 2019 6:00 pm

e tenerli avvolti nella pellicola trasparente non durano, morbidi, un giorno in più?

_________________
Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.

(Umberto Saba)
Lilith
Lilith
Admin

Messaggi : 3018
Data d'iscrizione : 09.04.18
Età : 59
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Lun Gen 07, 2019 4:14 pm

credo di si, ma non sono riuscita a farlo semplicemente perché ne ho comprato uno al bar per assaggiarlo e poi sono andata al lavoro, e non ho pensato di portarmi dietro un sacchettino da freezer
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Lilith il Dom Feb 03, 2019 6:38 pm

ma hai la ricetta pure di quelli vegani??

_________________
Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.

(Umberto Saba)
Lilith
Lilith
Admin

Messaggi : 3018
Data d'iscrizione : 09.04.18
Età : 59
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Dom Feb 03, 2019 8:56 pm

appena mi ricordo la cerco e la posto
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Lilith il Dom Feb 03, 2019 10:30 pm

grazie mille

_________________
Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.

(Umberto Saba)
Lilith
Lilith
Admin

Messaggi : 3018
Data d'iscrizione : 09.04.18
Età : 59
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Tartarughina Curiosa il Mar Feb 05, 2019 8:06 pm

ci riuscirò, ma tu fammi il promemoria, grazie
Tartarughina Curiosa
Tartarughina Curiosa

Messaggi : 1942
Data d'iscrizione : 23.04.18
Età : 49
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cornetti Empty Re: cornetti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum